coverPremioCapelliPremio Giornalistico Gabriele Capelli

Il Premio giornalistico Gabriele Capelli nasce nel 2004 con lo scopo di incoraggiare la formazione e premiare l’attività dei giornalisti toscani con meno di 35 anni impegnati nella realtà della carta stampata, sul web, su radio e televisioni. Dal 2011 l’iniziativa si articola in due categorie, quella testuale e quella audio-visiva.

Chi
Il premio è stato istituito in onore di Gabriele Capelli, punto di riferimento del giornalismo italiano e toscano, che dedicò gran parte della propria attività ai giovani e al loro approccio alla professione. I destinatari sono proprio questi ultimi, giornalisti che praticano il lavoro in autonomia, seguendo il dovere dell’informazione e dell’indipendenza critica.

Temi
L’ebook pubblicato da Quintadicopertina è un report sul premio del 2011. L’obiettivo è quello di incoraggiare la formazione e riconoscere l’attività di giovani giornalisti impegnati nella realtà dei media della carta stampata, online, radio e televisione in Toscana. L’ebook raccontando del premio fa emergere un modello di un giornalismo umile e coraggioso, volto all’approfondimento della realtà Toscana.

Tipologie
L’ebook sulla sesta edizione del premio giornalistico Gabriele Capelli è stato l’occasione per riflettere sulla professione giornalistica del passato, del presente e sui possibili sviluppi futuri attraverso i nuovi media. Attualmente è disponibile online nel formato Pdf.

indicePremioCapellipaginaPremioCapelli

I commenti sono chiusi